Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Metamodello Aspic ARSA
Studenti e Futuro

Aspic Lavoro Work in Progress. Sportello consulenza e orientamento

Pubblicato il 28 Gennaio 2018 alle ore 16:05:20 da Katerina

Rete di consulenza e orientamento gratuito per le transizioni nel lavoro

Professionalità e cittadinanza attiva

grafico aspic lavoro work in progress

Un progetto  promosso da ASPIC Lavoro di solidarietà ed empowerment rivolta a cittadini e cittadine che attraversano una transizione di lavoro difficile o una criticità nella propria impresa o attività autonoma.

Le tre edizioni si sono attivate nell'estate 2016, nel periodo delle festività natalizie 2016/2017 e nell'estate 2017).

Una rete di professionisti, con formazione in ASPIC in diverse aree della relazione d'aiuto ha offerto alle persone che ne hanno fatto richiesta un ciclo di 3 colloqui di orientamento e consulenza gratuiti per chi resta in città.

Nella sezione news è disponibile online l'elenco dei professionisti che hanno aderito all'iniziativa con l'indicazione della zona, del recapito e del periodo di disponibilità.

L'iniziativa era rivolta in prevalenza a:

  • persone che stavano attraversando una transizione lavorativa, esodate, in cassa integrazione, precarie;
  • lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, imprenditori, che stanno attraversando un cambiamento caratterizzato da significativa complessità;
  • a chi sta vivendo una transizione di carriera per perdita del lavoro, discontinuità lavorative per motivi di salute, familiari, e altro.

Gli incontri (fino a un massimo di 3) riguardavano le aree indicate nei profili dei singoli esperti e definiti direttamente e in modo autonomo con il consulente contattato. L'attività è stata svolta a titolo puramente volontario, gratuito e autonomo.

Alcune delle attività: orientamento, bilancio delle competenze, valorizzazione delle risorse e competenze, tecniche di autosostegno, coltivare il pensiero positivo, la fiducia e il piacere di vivere anche nei momenti di crisi.

All'interno del progetto, è stato realizzato un intervento in-house a cura della dott.ssa Ekaterini Anagnostopoulos (patrocinato da ASPIC Lavoro) all'interno di due strutture residenziali di riabilitazione psichiatrica di Roma coinvolgendo nei mini-cicli di bilancio di competenze, orientamento ed empowerment cinque persone adulte (uomini e donne) che hanno accolto la proposta e partecipato in modo volontario e autodeterminato.

Ideatrice e responsabile del progetto

Ekaterini Anagnostopoulos, psicologa e psicoterapeuta, consulente di orientamento e formatrice, docente ASPIC.

Contatti: tel. 347 9289119 - cosmopolis@libero.it

ASPIC Lavoro - Via Vittore Carpaccio, 32 - info@aspiclavoro.it

 

AccreditamentoAspic Lavoro Aps - accreditata e registrata come Agenzia per il Lavoro nella sub-sez. 3.1 dell'Albo Informatico del
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dal 31/7/2015 - Cod. Fiscale: 97822820581

Iscrizione nel Registro Regionale del Terzo Settore - DIREZIONE SALUTE E POLITICHE SOCIALI DELLA REGIONE LAZIO (L.R. 22/1999) con Determinazione n. G07896 dell'11/07/2016.