Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Metamodello Aspic ARSA
Studenti e Futuro

SOCIAL SELF-I Project Erasmus+

Pubblicato il 22 Gennaio 2018 alle ore 16:22:09 da Katerina

Social Self-I. Self-empowerment of guidance advisors and VET trainers for the promotion of social inclusion of refugees, asylum seekers and adults in career transition

logo social self-I Katerina Anagnostopoulosll progetto prevede una partnership strategica transnazionale tra organizzazioni pubbliche e del privato non profit di quattro Paesi europei (Italia, Francia, Germania e Grecia).

Mediante lo scambio di buone pratiche ed esperienze qualificanti realizzati attraverso eventi formativi congiunti brevi rivolti allo staff degli enti partecipanti, si intende favorire la capacità di self-empowerment dei professionisti e operatori dei diversi settori coinvolti, la generazione di raccomandazioni e indicazioni metodologiche in grado di supportare qualitativamente e personalizzare azioni e interventi di inclusione lavorativa nei confronti di rifugiati, richiedenti asilo e altri gruppi di adulti della popolazione generale che affrontano transizioni nella vita lavorativa in condizioni di vulnerabilità.

Il Progetto in sintesi

Il Progetto è realizzato con il supporto del Programma Erasmus+ Annualità 2017

Attività chiave 2 - Coperazione per l'innovazione e lo scambio di buone pratiche - Partenariati strategici per la formazione professionale

Durata del progetto: 01/11/2017 - 31/10/2019

Numero identificativo del progetto: 2017-1-IT01-KA202-006139

Ente Attuatore - Capofila del progetto

ASPIC Lavoro Associazione di Promozione Sociale (IT)

Beneficiari - Partner del progetto

EOPPEP (GR) - Ente Nazionale Greco per la Certificazione delle Qualifiche e per l'Orientamento Professionale - www.eoppep.gr

HdBA - HochSchule der Bundesagentur für Arbeit (DE) - University of Applied Labour Studies of the Federal Employment Agency - Università di Studi Applicati per il Lavoro dell'Agenzia Federale Tedesca per l'Impiego - www.hdba.de

INSUP Formation (FR) - Ente di Formazione Professionale lifelong; attività di formazione, orientamento e progetti per gruppi a rischio esclusione - www.insup.org

Project Manager

Ekaterini Anagnostopoulos, + 39 347.9289119 - info@aspiclavoro.it

Obiettivi del progetto

  • promuovere il self-empowerment e lo sviluppo di competenze trasversali da parte di diverse figure professionali coinvolte a vario titolo e in ruoli e livelli multipli, in strategie, azioni e processi finalizzati all'inclusione lavorativa dei gruppi-target indiretti del progetto, caratterizzati da situazioni di carattere sociale, esistenziale e/o di qualificazione professionale che ne compromettono l’inclusione e l’integrazione nel mondo del lavoro;
  • condividere modelli e approcci per l'identificazione delle competenze e per la loro messa in trasparenza e valorizzazione, al fine di sostenere la continuità e definizione identitaria della persona, quale prima fase di un percorso che possa portare anche a una successiva validazione e certificazione;
  • integrare i dispositivi (politiche, metodologie, strumenti e tecniche) attualmente esistenti con raccomandazioni e principi guida di accompagnamento al loro utilizzo e delineare una "cassetta degli attrezzi" più ampia e dotata di potenziale di applicabilità in contesti differenziati;
  • sviluppare un confronto sulle metodologie e pratiche orientative, formative, di accoglienza e inserimento adottate nei vari paesi attraverso le azioni di mobilità previste dal progetto;
  • creare una partnership transnazionale che valorizzi le diversità di approccio nei rispettivi Paesi e promuova l' acquis del progetto (raccomandazioni, buone pratiche, studi di caso) presso le proprie sedi e mediante la diffusione nel proprio territorio, coinvolgendo diversi stakeholders, impegnati nell’implementazione di questi dispositivi a livello locale, territoriale nazionale o europeo e rappresentanti

Attività previste

  • Eventi di formazione congiunta di breve durata rivolta a professionisti e operatori delle organizzazioni partner nell'ambito dell'orientamento, della formazione degli operatori impegnati in attività di promozione dell'inclusione sociale e lavorativa di diversi gruppi sociali: rifugiati, richiedenti asilo, migranti e adulti della popolazione generale che vivono delle transizioni di carriera in condizioni di vulnerabilità. Gli eventi formativi saranno in tre paesi partner del progetto: Francia (Bordeaux 10-13 April 2018), Germania, Italia.
  • Due riunioni (meeting) transnazionali: Italia (Rome, 4 December 2017), Grecia.

SHORT DESCRIPTION OF THE PROJECT (English version)

The project is funded by Erasmus+ Programme - Year 2017 - Key Action 2 - Cooperation for innovation and exchange of good practices - Strategic partnerships VET

Duration of the project: 01/11/2017 - 31/10/2019

Project Number: 2017-1-IT01-KA202-006139

Project Coordinator

ASPIC Lavoro Associazione di Promozione Sociale (IT)

Beneficiaries/Partners of the project

EOPPEP (GR) - National Organisation for the Certification of Qualifications & Vocational Guidance - www.eoppep.gr

HdBA - HochSchule der Bundesagentur für Arbeit (DE) - University of Applied Labour Studies of the Federal Employment Agency - www.hdba.de

INSUP Formation (FR) - Non-profit organisation providing vocational training, guidance, initiatives and managed programs, lifelong learning for non qualified youth and adults at risk of labour exclusion - www.insup.org

Project Manager

Ekaterini Anagnostopoulos, + 39 347.9289119 - info@aspiclavoro.it

Aims/Goals

  • to enhance the capacity of self-empowerment and transversal and trasferable skills of professionals and practitioners, involved in different ways and at multiple levels in strategies, actions and processes aiming at the social and labour inclusion of the indirect target-groups exposed to factors that constitute a risk of exclusion;

  • to share methodologies and approaches for the identification of skills and competences in order to support personal and social identity of the secondary target-groups as the first stage of a path that can lead to validation and certification, according with national and european rules;

  • to integrate existing tools and methodologies (counseling, career counseling, self empowerment process, integrative processes and methodologies for the transfer of skills) or guidance and orientation practices and documents, adopted by the partnership;

  • to promote and develop the exchange of practices in the field of training, research, counseling and reception practices adopted across countries through mobility actions;

  • to create a transnational partnership and network that gives added value to the different characteristics, perspectives, culture and needs in the countries involved promotes the project's acquis (recommendations, good practices, case studies) at national and european level through dissemination actions in different contexts, involving a variety of stakeholders in the “'Implementation” of these devices at local, national or European level.

  • provide short recommendations and guiding principles aimed at improving the adoption and transferability of tools and methodologies, thus providing practicioners with a broader personal "toolbox", equipped with conceptual and operational support, and a transnational network of professionals.

Activities

  • Short term joint training events for professionals, career counselors, policy makers, and trainers involved in the processes of social and labour inclusion of refugees, asylum seekers, migrants and adults in career transition. These events will be hosted in three countries partners of the project (France, Germany, Italy)
  • Two transnational meetings (Italy, Greece)

Project Manager, Communication and Dissemination

Ekaterini Anagnostopoulos, + 39 347.9289119 - info@aspiclavoro.it

News - Risorse (Resources) - Links

Article on the strategic partnership and the C1 Bordeaux Training: Partner HdBA (in German)

Training material - resources - Short term joint training event C1 Bordeaux April 10-13, 2018

HdBA (DE) - Prof. Ralph Conrads - "Challenges of migrant counselling"; Mrs. Birgit Rebholtz - "Mainnheim Model of Integration Courses", Prof. Peter Guggemos - "Framing guidance of female fugitives"

EOPPEP (GR) - Despoina Mavri - Greece: State of play. Contexts and challenges regarding Social Self-I related issues

EOPPEP (GR) - Despoina Mavri - Stavroula Doulami - Presentation of EOPPEP Activities

EOPPEP (GR) - Stavroula Doulami - Career Guidance Services in Greece

EOPPEP (GR) - Stavroula Doulami - Activities and tools for the support of career development: The role of EOPPEP

ASPIC Lavoro (IT) - Gabriella Di Francesco - "Counselling and validation process for refugees and adults at risk of exclusion"

ASPIC Lavoro (IT) - Ekaterini Anagnostopoulos - "From Self-empowerment to empowering actions aimed at fostering social and labour integration and inclusion of asylum seekers, refugees and other vulnerable or disadvantaged target-groups: integrative pluralistic strategies and practices".

The Erasmus+ Projects Results Platform

Project summary in the Erasmus+ Projects Results Platform

First Transnational Event/Primo Meeting Transnazionale di coordinamento

Primo Meeting Transnazionale - Roma - 4/12/2017.

Approvazione Progetto - Partnership

 

This project has been funded with support from the European Commission.This web page reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

 

Questo progetto è stato finanziato con il supporto della Commissione Europea. Il contenuto di questa pagina web rispecchia il solo punto di vista dell’autore e la Commissione non può essere ritenuta responsabile di qualsiasi uso possa essere fatto delle informazioni qui contenute.  

 

 

 

AccreditamentoAspic Lavoro Aps - accreditata e registrata come Agenzia per il Lavoro nella sub-sez. 3.1 dell'Albo Informatico del
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dal 31/7/2015 - Cod. Fiscale: 97822820581

Iscrizione nel Registro Regionale del Terzo Settore - DIREZIONE SALUTE E POLITICHE SOCIALI DELLA REGIONE LAZIO (L.R. 22/1999) con Determinazione n. G07896 dell'11/07/2016.